Continua la petizione: si firma in tutti i Comuni del Rubicone

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Rassegna stampa - Locale

Continua la raccolta firme a favore della petizione per il mantenimento e il potenziamento del Punto di Primo Intervento del Santa Colomba e da venerdì 18 luglio è possibile firmare a favore della petizione nei Comuni dell’intera Unione del Rubicone.

Infatti, dopo aver ottenuto l’adesione e la collaborazione dei Comuni di Gatteo, Longiano, Roncofreddo, San Mauro Pascoli e Savignano sul Rubicone, si è aggiunto anche l’appoggio delle restanti amministrazioni del Rubicone.

In dettaglio, ora è possibile firmare la petizione nei seguenti punti di raccolta:

BORGHI (Locali dell’U.R.P.)

CESENATICO (Locali dell’U.R.P.)

GAMBETTOLA (Ufficio Segreteria)

GATTEO (presso la Segreteria e la biblioteca)

LONGIANO (presso la Segreteria)

RONCOFREDDO (presso la Segreteria)

SAN MAURO PASCOLI (presso l'U.R.P.)

SAVIGNANO SUL RUBICONE (presso l'U.R.P.)

SOGLIANO AL RUBICONE (Ufficio alla Persona)

Questo ampio sostegno all’iniziativa del Centro per i Diritti del Malato “Natale Bolognesi” è un segno tangibile dell’interesse che esiste sui temi della sanità ed in particolare per quelli dei servizi territoriali alla popolazione. A tal proposito, è da segnalare, infine, l’impegno prestato dagli amministratori di Sogliano e da alcuni consiglieri di Roncofreddo, che hanno organizzato direttamente un banchetto nelle piazze del loro comune per raccogliere le firme.